Assicurazione smartphone: protezione al 100%

-, Smartphone-Assicurazione smartphone: protezione al 100%

Assicurazione smartphone: protezione al 100%

La nuova società ci impone lo smartphone all’avanguardia e costoso, ed è per questo che molti sentono la necessità di stipulare un’assicurazione smartphone che lo protegga dai furti, dallo smarrimento, dai danni e altro. Una vera e propria rivoluzione che in poco tempo ha portato tutte le compagnie assicurative ad aggiornarsi su questo nuovo tipo di polizza. Con una piccola ricerca sui vari siti di assicurazioni, in poco tempo scopri l’assicurazione per proteggere il tuo smartphone con tutte le sue varie opzioni. Attualmente, infatti, secondo una recente ricerca, lo smartphone è l’oggetto più assicurato proprio perché alcuni modelli molto in voga sono molto costosi.

 

Le coperture di un’assicurazione smartphone

Stipulando un’assicurazione smartphone si ha la sicurezza di usarlo con più serenità e di permettersi anche qualche piccola distrazione, in quanto, queste polizze assicurative coprono vari danni al cellulare come:

  • Cattivo funzionamento dell’antenna, nel senso che non riceva bene il segnale;
  • Infiltrazioni d’acqua o altro liquido. Il danno più solito è quello di mettere il cellulare in lavatrice e non accorgersene;
  • Urto violento causato da una caduta con conseguente display frantumato;
  • Furto da parte di terze persone;
  • Smarrimento dovuto ad una distrazione;
  • Cortocircuiti e incendi dovuti da un sovraccarico di tensione o un fulmine.

 

In pratica l’assicurazione smartphone va a coprire alcuni danni che non rientrano nella garanzia.

 

I vantaggi di un’assicurazione per smartphone

La polizza assicurativa di un cellulare va stipulata entro 90 giorni prima dalla data d’acquisto del cellulare, diventa operativa dopo 60 giorni dalla stipula della polizza ed ha una durata di 12 o 24 mesi.

 

Al momento della scadenza, non è più rinnovabile. In caso di smarrimento o furto è doveroso avvisare quanto prima l’ufficio centrale dell’assicurazione e le autorità competenti. Tutte le compagnie, tra cui anche quelle online, offrono degli ottimi vantaggi come:

  • Sottoscrizione contratto rapido e sicuro;
  • Assistenza tecnica 24 ore al giorno;
  • Tempistica di riparazione veloce;
  • Risparmio economico;
  • Validità della garanzia all’estero;
  • Possibilità di pagare con vari metodi;
  • Smartphone protetto al 100%;
  • Possibilità di assicurare tutte le marche e i modelli.

 

Quanto costa un’assicurazione smartphone

Il boom delle assicurazioni per smartphone ha messo in competizione tutte le compagnie di assicurazioni, che si sfidano a suon di prezzi per accaparrarsi più clienti. Basta farsi un giro sul web e confrontare tutti i listini aggiornati costantemente. In media si parte da un minimo di 7 euro fino ad un massimo di 69 euro. Tutto dipende dal tipo di cellulare da assicurare. Naturalmente più si sale come prezzo, maggiori saranno le coperture per lo smartphone. Il corrispettivo può essere erogato mensilmente, semestralmente o annuale. La convenienza nello stipulare questi tipi di contratti è oggettiva, in quanto permettono di stare sereni e di risparmiare un po’ di euro.

Per stipulare un’assicurazione smartphone ed ottenere un preventivo, basta inserire la data di acquisto del cellulare, scegliere quali servizi inserire nel pacchetto assicurativo (rapina, danno, utilizzo fraudolento della sim ecc), inserire, se lo si possiede, un codice sconto ed acquistare la polizza.

 

2018-07-17T15:49:57+00:00